Sulla base delle linee di indirizzo per la riapertura delle attività economiche, produttive e ricreative, emanate dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome lo scorso 16 maggio, il Consiglio Direttivo dispone una riapertura della sede associativa condizionata alle disposizioni igeniche e comportamentali ivi indicate.Questo significa che da domenica 24 maggio riapre la Sezione per riprendere l’appuntamento settimanale tanto atteso da tutti noi, ma non dimentichiamoci che, per il bene di tutti, si dovranno rispettare le disposizioni richieste per la “fase 2” COVID-19.Per questo motivo il numero di persone all’interno del locale sarà limitato, al fine di consentire il metro di separazione gli uni dagli altri ed ogni persona dovrà essere munita di mascherina protettiva. All’ingresso della sede sarà esposto un flacone con una soluzione idro-alcolica per garantire una frequente igene delle mani e non si dovranno creare assembramenti all’esterno del locale.Sicuri che tutti insieme riusciremo a sconfiggere questo invisibile nemico con un piccolo sforzo per il bene reciproco.

Categorie:

Nessuna risposta.

Lascia un commento